Author Topic: possiamo fare sotto i vincoli  (Read 5 times)

Banning

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 219
    • View Profile
possiamo fare sotto i vincoli
« on: November 08, 2019, 12:35:54 AM »
L'esperienza è stata potente e umiliante. newbielink:http://www.caminosdelabici.es/Nike-Air-Max-270-Mujer-c-22_24.html [nonactive] Ogni movimento e ogni dettaglio della casa da tè è stato tessuto con rispetto, semplicità, gentilezza e umiltà. Entrare nella casa da tè attraverso il nijiriguchi simboleggia che all'interno della casa da tè tutti gli ospiti sono uguali. Storicamente, la più alta casta del Giappone, i guerrieri, ha dovuto rimuovere le loro spade - la cosa che li ha resi un guerriero - per entrare nel nijiriguchi. Inoltre, hanno dovuto chinare la testa - un gesto umiliante - mentre si univano agli ospiti da un'altra casta all'interno. Nella casa da tè, non erano guerrieri o contadini o commercianti, erano compagni umani. Tutti erano degni della stessa accoglienza e onorati non per il loro status sociale newbielink:http://www.simadelpulpo.es/Nike-Air-Max-Command-Hombre-c-36_37.html [nonactive]o risultati, ma perché erano ospiti.

Quando ho cercato la parola "umile" nel thesaurus ho trovato il sinonimo "ordinario" e l'antonimo "coraggioso". newbielink:http://www.laboutiquedusav.fr/Nike-Air-Max-97-Femme-c-29_30.html [nonactive]  Direi che essere umili è un atto di straordinario coraggio. è facile attraversare una porta alta e orgogliosa. è facile prendere ciò che qualcuno ti dà con nient'altro che un rapido cenno del capo o un riconoscimento di buon cuore perché sentiamo che non abbiamo tempo per essere gentili o sentiamo di avere diritto. Al contrario, è scomodo inchinarsi e gattonare. è umiliante notarsi e onorarsi reciprocamente come uguali.

Vedo la linea di partenza di una corsa su pista come una semplice casa da tè - un luogo in cui non c'è distinzione tra uomini e donne, professionale o amatoriale. Siamo tutti corridori. è anche un luogo in cui lasciamo alle spalle le distrazioni della vita e ci newbielink:http://www.bloominponies.co.uk/Adidas-Zx-Flux-Womens-c-95_97.html [nonactive] concentriamo sul semplice atto di muoverci con i nostri piedi attraverso la natura. L'arco di partenza è un nijiriguchi attraverso il quale dobbiamo inchinarci con rispetto. Mentre attraversiamo il sentiero e superiamo tutti gli ostacoli lungo la strada, dobbiamo ricordare che siamo tutti uguali, non importa se stiamo guidando il branco, accoccolato comodamente nel mezzo o sollevando la parte posteriore. E proprio come la padrona di casa del tè ha ruotato elegantemente la tazza di matcha per presentare l'aspetto più bello esternamente, dobbiamo sforzarci di mostrare il nostro meglio ai nostri compagni corridori, ai volontari e, soprattutto, a noi stessi. è la "Via del sentiero".

è newbielink:http://www.microgreffedecheveux.fr/Nike-Air-Vapormax-Femme-c-52_53.html [nonactive] stato un anno consecutivo atipico per me. Di solito faccio una media di una gara al mese con un paio di gare chiave all'anno a cui è focalizzato il newbielink:http://www.pepegrafie.de/Nike-Roshe-Run-Damen-c-84_85.html [nonactive] mio allenamento. Ma quest'anno ho corso solo una manciata di volte a causa di una serie di battute d'arresto tra cui i muscoli posteriori della coscia cronicamente stretti, i conflitti di programmazione e la mancanza di motivazione. Invece di forzare gli allenamenti o correre solo per correre, Tad e io abbiamo deciso di chiamarlo. Abbiamo annullato le prossime gare e utilizzato il resto dell'estate per fare cose che in genere non possiamo fare sotto i vincoli di un programma di allenamento e recupero rigoroso.

Fare una pausa mi ha dato l'opportunità di giocare un ruolo diverso nelle gare: lo spettatore. Mentre adoro il brivido e l'eccitazione di tutto ciò che comprende una corsa, c' newbielink:http://www.bloominponies.co.uk/ [nonactive]è ugualmente - se non di più - una sensazione gioiosa nel guardare gli altri combattere fino al traguardo.